Il fantasmagorico artista catalano in una straordinaria iniziativa

Un’esperienza emozionante concepita con un approccio di ultima generazione

A Palazzo Belloni, fino al 7 maggio, circa duecento opere, provenienti dalla Collezione di Beniamino Levi, una delle più ricche documentazioni della storia artistica di Dalí, saranno protagoniste di un percorso interattivo e multimediale, che invita il visitatore ad un’esperienza coinvolgente e partecipativa. Si tratta di “Dalì Experience”, un modo innovativo di fruire l’arte. Ben 22 sculture museali, 10 opere in vetro realizzate alla fine degli anni ’60 in collaborazione con la famosa cristalleria Daum di Nancy, 12 Gold objects, 139 opere grafiche tratte da 11 libri illustrati e 4 sculture monumentali che saranno posizionate in punti strategici del centro storico. Tutto questo e molto altro fa parte della straordinaria iniziativa che vede al proprio centro il genio di Salvador Dalì. Grazie alla creatività del gruppo Loop, Dalì Experience nasce per avvicinare il grande pubblico agli aspetti meno conosciuti del fantasmagorico artista catalano, con un approccio di ultimissima generazione, cioè la multimedialità e l’interazione per veicolare un messaggio emozionale e non didascalico. L’aspetto curatoriale non convenzionale si fa “atto creativo” che, a partire dall’opera, restituisce ulteriori livelli di fruizione e di comprensione, e coinvolge ogni aspetto della mostra, come fosse un’opera totale. Al pubblico è dunque proposto un viaggio attraverso le multidimensioni: dalla bidimensionalità delle grafiche, alla tridimensionalità delle sculture, fino alla quarta dimensione virtuale al di là dello spazio e del tempo per immergersi nel labirinto della mente poliedrica di Dalì.

Info: www.palazzobelloni.com www.bolognawelcome.com.

TIZIANO FERRO

Al Dallara per un grande evento musicale

Sicuramente uno dei cantautori italiani più apprezzati e che ora torna negli stadi con il nuovo tour. tiziano ferro infiammerà il Dallara sabato 24 giugno, un evento davvero da non perdere. il successo di ferro è, in realtà, planetario, anche grazie alla sua versatilità e al fatto che abbia cantato anche in spagnolo, inglese, francese e portoghese. oltre 15 milioni di copie vendute nel mondo, soprattutto tra Europa e america Latina, con il tour 2017 tiziano ferro toccherà l’italia da Nord a Sud, con date anche a Milano, torino, Lignano Sabbiadoro, roma, firenze, Bari, Messina e Salerno. Senza dubbio uno dei tour negli stadi più atteso e importante di tutta la stagione.

Info: www.ticketone.it

 

FESTIVAL DELL’ORIENTE

Due week end all’insegna della magia di culture lontane e affascinanti

Seconda edizione del festival dell’oriente presso Bologna fiere dal 24 al 26 febbraio e dal 3 al 5 marzo. L’unico posto in cui concedersi un viaggio tra i moltissimi e diversi paesi orientali… tutto senza muoversi da Bologna!

Info: festivaldelloriente.org.

 

CASTENASO

La figura femminile al centro dell’immaginario di Sergio Vacchi

La figura femminile nell’immaginario di Sergio Vacchi fino al 12 marzo nelle sale del palazzo Comunale di Castenaso. un percorso tematico che vede al centro la figura femminile, costantemente protagonista dell’universo pittorico di Sergio Vacchi, fin dai suoi esordi.

Info: www.comune.castenaso.bo.it.

 

 

 

 

 

Mineral Show: avventura per tutta la famiglia

Un tuffo nel periodo preistorico a Casalecchio

Da venerdì 10 a domenica 12 marzo, l’Unipol Arena di Casalecchio di Reno permetterà a tutti, grandi e piccoli, di inoltrarsi nell’affascinante mondo della Preistoria. Bologna Mineral Show ha in serbo incredibili sorprese per tutta la famiglia. Per coloro che non hanno mai provato l’emozione di avventurarsi nelle viscere della terra è stato ricostruito un tratto di galleria di miniera con tanto di rotaie, carrello carico di minerale con un minatore che lo spinge. I più giovani potranno entrare con tanto di elmetto, lampada e guanti forniti dall’organizzazione. Un vero e proprio tuffo nel Giurassico lo permette la grande novità di quest’anno: grazie alla realtà aumentata e al lavoro di paleontologi e tecnici di ZOIC (www.zoic.it), sarà possibile ammirare perfino un rettile volante di 4 m, arrivare planando su un blocco di roccia. Presente alla tre giorni del Bologna Mineral Show, anche l’Associazione Culturale Archeologia Sperimentale che sarà impegnata in divertenti ed interessanti dimostrazioni e spiegazioni al pubblico dell’iniziativa.

Info: bolognamineralshow.com

 

A… “sei zampe”

Domenica 5 marzo a Zola predosa ci aspetta una bella passeggiata in cui saranno proprio gli educatori cinofili dell’associazione ad accompagnare gli amici a quattro zampe e i loro proprietari lungo il percorso Vita, offrendo preziose indicazioni per fare camminate insieme, in tutta serenità. a seguire una simpatica caccia al tesoro con golose ricompense canine.

Info: www. comune.zolapredosa.bo.it

 

 

Mercato Contadino

Tutte le domeniche mattina appuntamento con il Mercato del Contadino, nel piazzale antistante il Centro sociale tonelli a San Lazzaro di Savena. un’occasione per acquistare direttamente dal produttore prodotti freschi e genuini. pane, olio, formaggi, vino, miele, erbe aromatiche, marmellate, salumi, ma soprattutto frutta e verdura di stagione.

Info: www. campagnaamica.it

 

Arriva la Sagra del Maccherone

L’appuntamento è per domenica 5 marzo a Ponticelli, Imola. Qui verranno cotti e consumati ben 8 quintali di pasta, conditi con 400 kg di ragù di carne e spolverati generosamente con una forma intera di parmigiano. i pentoloni fumanti saranno pronti per essere assaggiati dai paesani già dalle 11.30, tra musica, balli e tanto divertimento.

Info: visitareimola.it

 

 

 

J-Ax e Fedez a Casalecchio di Reno

DOPO IL SUCCESSO estivo con la hit, cinque dischi di platino, Vorrei Ma Non Posto, J-Ax e Fedez tornano ad esibirsi dal vivo. La coppia più acclamata di cantautori rap in tutte le radio con Comunisti col Rolex è pronta a portare i suoi grandi successi del passato e gli inediti, scritti a quattro mani sul palco dell’Unipol Arena di Casalecchio di Reno. L’appuntamento è per il 13 marzo alle ore 21.

Info: www.unipolarena.it

 

 

Parco Lina Merlin

Domenica 12 marzo alle 11 intitolazione del parco in via Caduti di Cefalonia a Budrio, alla senatrice Lina Merlin. una donna che con il suo coraggio e le sue capacità ha dato una svolta alla storia del diritto delle persone. L’ingresso di Lina Merlin nella toponomastica budriese omaggia una vita spesa al servizio della comunità.

Info: www.comune.budrio. bo.it

 

COME ARRIVARE A ZOLA PREDOSA

Per raggiungere Zola Predosa da Bologna, prendere l’uscita Tangenziale n. 1 di Casalecchio di Reno in direzione Via Bazzanese, oppure, Asse Attrezzato Bologna-Maranello uscita Zola Predosa.

 

Creatività

Il laboratorio gratuito di pittura sui sassi aspetta tutti i bimbi dagli 8 ai dodici anni sabato 11 marzo, presso la biblioteca di San Giorgio di piano. Qui Mariagrazia Sivieri insegnerà ad utilizzare i colori acrilici, creando insieme meravigliose composizioni. Le prenotazioni si effettuano presso al biblioteca e sono obbligatorie.

Info: biblioteca@comune. san-giorgio-di-piano.bo.it

 

Mariti e Mogli

A San Giovanni in persiceto, presso il teatro fanin, il 21 marzo, in scena due attrici molto diverse tra loro e amatissime: Monica Guerritore e francesca reggiani. insieme per la prima volta, vestiranno i panni delle mogli. accanto a loro gli attori pietro Bontempo e antonio Zavatteri, i mariti. Cupido si divertirà tra amori, divorzi e molto altro…

Info: www.comunepersiceto.it

 

A Budrio tutti a Teatro Con un inedito: “Scandalo”

Insieme Stefania rocca e franco Castellano

Grande Sul palco del Teatro Consorziale di Budrio, sabato 4 e domenica 5 marzo, saliranno Franco Castellano, Stefania Rocca e la compagnia del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, protagonisti del dramma Das Vermächtnis- Scandaloscritto da Arthur Schnitzler nel 1898. Ambientato all’inizio del Novecento, nei salotti della ricca borghesia viennese, è la storia di un’emarginazione. Toni, interpretata da Astrid Meloni, è una ragazza di una classe sociale povera che fa innamorare il ricco rampollo di una famiglia e da lui aspetta un figlio. Ma il giovane muore e lei resta a far parte di una famiglia che non la vuole, non la accetta, la osteggia e la considera una “diversa”. Della famiglia fa parte, Stefania Rocca che è Emma Weber la sorella della moglie del capofamiglia, l’attore Franco Castellano, nello spettacolo diretto da Franco Però. Emma Weber è una vedova con figlia da maritare, si chiude nel suo mondo contro Toni, la cui unica colpa è di essere nata povera e catapultata per amore in quell’ambiente.

Info: www.teatrodibudrio.it

 

 

COME ARRIVARE A CALDERARA DI RENO

Per arrivare a Calderara di Reno da Bologna, si consiglia di imboccare la Strada Statale 9 fino a Borgo Panigale, poi svoltare a destra e percorrere la Strada Provinciale 568 fino a raggiungere il paese.

 

Musicoterapia per mamme e bimbi

GENUS STUDIO con il patrocinio del comune di San Giovanni in Persiceto ha organizzato un incontro gratuito, il giorno 7 marzo dalle ore 19.30 alle ore 20.30, presso GenuStudio in via Farini 29, per avvicinare le donne in gravidanza alla musicoterapia come tecnica di rilassamento e come stimolo per il nascituro. A condurre l’evento sarà Maria Cristina Righi.

Info: pagina Facebook GENUStudio

 

 

 

Il concorso

Un’immagine e un pensiero, frutto di un lavoro di gruppo, sul tema della deportazione o sul tema dell’odio razziale e dell’intolleranza sono gli elementi per partecipare al concorso, aperto a ragazzi di 12, 13, 14 anni. il Viaggio della memoria è organizzato dal comune di Calderara di reno, in collaborazione con Aned per maggio.

Info: www. comune. calderaradireno.bo.it

 

Cambiare testa

Fino al 5 giugno tutti i lunedì dalle ore 13.00 alle ore 16.00 a Calderino presso Centro ex Moduli – Via iV Novembre, 1- si terrà il Semenzaio parrucchiera, un appuntamento settimanale per conoscersi, chiacchierare e “cambiare testa”. uno spazio libero e gratuito pensato per stimolare contatti.

Info: comune.montesanpietro.bo.it

 

Incontri con gli autori a San Giorgio

Prosegue l’iniziativa Leggo Cose, vedo Gente organizzato dall’ufficio cultura del Comune di San Giorgio di piano. Gli appuntamenti per il mese di marzo presso la biblioteca o in Sala Consiliare sono: venerdì 10 marzo con patrizia Marzocchi che presenterà il diciassettesimo Conte; giovedì 16 marzo con Gaetano Alessi in periferia terre forti e il sito mafiesottocasa.com

Info: www.comune.san-giorgio-di-piano.bo.it

 

Celebriamo la poesia a Molinella

In occasione della Giornata Mondiale della poesia che oggi anno cade il 21 marzo, il comune di Molinello ha organizzato, presso la Biblioteca Comunale, un incontro a cui parteciperanno Roberto Dall’Olio, Maria Grazia Cristaldi “I poeti quasi per caso”, Sabrina Franceschelli e il Coro “Ada Contavalli”. L’invito è rivolto a tutti gli interessati e l’ingresso è gratuito.

Info: www.comune.molinella.bo.it

 

 

 

 

 

 

Viva la Raviola

Il 18 e 19 marzo a Castel Maggiore torna l’appuntamento con antica sagra dedicata al dolce di pasta frolla ripieno di mostarda bolognese che un tempo veniva preparato nelle campagne per celebrare la festa di San Giuseppe. a far da cornice alla festa: mostre, concerti, concorsi, spettacoli, gastronomia e mercatini.

Info: wwww.prolococastelmaggiore.com

 

Farmer’s Market

Ogni sabato l’appuntamento a Castenaso è in p.zza Zapelloni, dalle 15.00. i banchi del mercato si riempiono di prodotti della terra dell’Emilia romagna, locali e biologici: ortofrutta, vino, confetture, formaggi e latticini, miele, pane e prodotti da forno, salumi, e altro ancora per la vendita diretta dal produttore al consumatore.

Info: www.comune. castenaso.bo.it