Art Déco in mostra a Forlì: gli anni ruggenti in Italia

Ai Musei San Domenico anche nel mese di aprile

Un gusto, una fascinazione, un linguaggio che ha caratterizzato la produzione artistica italiana ed europea negli anni Venti, con esiti soprattutto americani dopo il 1929. Ciò che per tutti corrisponde alla definizione di Art Déco fu uno stile di vita eclettico, mondano ed internazionale. Dopo le grandi mostre dedicate a Novecento e al Liberty, nel 2017 Forlì dedica una grande esposizione all’Art Déco italiana. Ai Musei San Domenico anche nel mese di aprile. Info: www.mostre fondazioneforli.it

 

 

 

 

 

 

Al Parco delle foreste del Casentino

FRA LE TANTE immagini esposte a Palazzo del Capitano a Bagno di Romagna, alcune si riferiscono a riproduzioni dei dipinti realizzati per una ricerca conoscitiva sui territori montani fra Romagna e Toscana commissionata dal Granduca Pietro Leopoldo. La mostra del Parco nazionale delle foreste casentinesi, pensata per educare a una conoscenza più consapevole dell’ambiente, è visitabile anche ad aprile. Info: www.parcoforestecasentinesi.it

 

Come arrivare a Gatteo a Mare

Per Gatteo dall’autostrada del mare A14, uscendo al casello Valle del Rubicone, seguire le indicazioni oppure al casello di Rimini Nord imboccare la strada statale 16 per poi prendere all’uscita Gatteo a Mare.

 

Fiera del Cedro

La festa tradizionale del cedro del primo maggio a Forlì è dedicata al santo venerato nella Chiesa di Santa Maria dei Servi. Originario della città, San Pellegrino fu artefice di molti miracoli e pare che utilizzasse le virtù dei cedri per confortare gli ammalati. In prossimità della chiesa vengono allestite le bancarelle per la sagra e non può ovviamente mancare la degustazione di prodotti enogastronomici tipici. Info: www.promomercato.it

 

Ecomuseo delle Acque a Ridracoli

All’interno del Parco nazionale delle foreste casentinesi, nello spettacolare scenario del lago di Ridracoli, c’è Idro, Ecomuseo delle acque, apre le sue porte. Protagonista delle sale è l’acqua e il visitatore viene guidato alla scoperta dei segreti della foresta attraverso modellini, esperimenti scientifici e giochi interattivi con i quali bambini e adulti possono fare piccole e grandi scoperte. Info: www.atlantide.net

 

La festa del falò a Rocca San Casciano

Tutti a Rocca San Casciano dal 17 al 23 aprile. Lungo le sponde del fiume Montone, in mezzo alle tifoserie agguerrite dei due rioni, bruciano i maestosi pagliai di ginestre. Con l’accensione dei giganteschi falò inizia la competizione fra i due Rioni – il Borgo e il Mercato – arricchita da uno spettacolo pirotecnico, ovvero i Botti. La sfida passa dalle sfilate di carri allegorici e si conclude con i balli in piazza fino a notte fonda. Info: www.festadelfalo.it

 

Ciclo & Vento

Torna in sella con tutto il suo carico di novità e aggiornamenti tecnologici in fatto di biciclette e attrezzature la Fiera Ciclo & Vento, arrivata quest’anno alla sua ventunesima edizione. L’esposizione – a Cesenatico il 19 e 20 maggio – si colloca nell’ambito della Settimana del cicloturismo. Info: www.cicloevento.it

 

In biblioteca

Magistri è un percorso per conoscere gli autori antichi che il Medioevo e l’Umanesimo hanno ammirato e conservato. Sempre alla Biblioteca Malatestiana di Cesena. Il prossimo appuntamento è il 28 aprile con Costantino insieme ad Alessandro Barbero, professore all’Università del Piemonte Orientale. Info: www.comune. cesena.fc.it

 

Nati per leggere

Nati per Leggere è un progetto nazionale senza fini di lucro che ha come primo obiettivo quello di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. La Biblioteca comunale “G. Ceccarelli” di Gatteo ha aderito e i prossimi appuntamenti sono sabato 8 e sabato 22 aprile. Info: www.natiperleggere.it

 

Azzurro come il pesce: il colore della bella stagione

A Cesenatico arriva Azzurro come il pesce

Dal 28 aprile al primo maggio 2017 Cesenatico ospita la 17esima edizione di “Azzurro come il pesce”, kermesse culinaria dedicata alla valorizzazione del prodotto principale della cucina locale, ovvero il pesce azzurro, e alla promozione della ristorazione di qualità. Nel centro storico trovano spazio gli stand dei volontari dell’Avis, degli Amici della Ccils, delle associazioni locali di pescatori, ristoratori e chef che preparano piatti tipici della cucina marinara romagnola. Qualche esempio? Gli spiedini di pesce, il fritto misto dell’Adriatico, le seppie con i piselli e i passatelli al brodo di pesce, utilizzando solo il pescato dell’Adriatico. Nella zona del mercato ittico, sull’asta di Ponente del Porto Canale, possono essere gustati i piatti della tradizione gastronomica abbinati a prodotti Dop e Docg del territorio, come l’olio extravergine di oliva di Brisighella e il formaggio di fossa di Sogliano. Per l’occasione la pescheria comunale resta aperta al pubblico anche la domenica. Info: www.cesenatico.it

 

Sapori e artigianato

Una vetrina per le eccellenze del made in Italy e per la valorizzazione dell’agroalimentare e dell’artigianato italiano. Prodotti unici da gustare a cui si affiancano anche ottimi vini e birra artigianale. Dal 15 al 17 aprile a Castrocaro Terme va in scena il Festival dei sapori e dall’artigianato. L’evento si completa con i sapori del mondo proposti dai migliori street food internazionali: dalla paella spagnola alla Caipirinha brasiliana. Inoltre musica, artisti di strada e animazione per i piccoli. Info: www.emiliaromagnaturismo.it

 

Giovanni Marchini, dal Vero alla Macchia

A compimento del suo terzo anno di vita, Palazzo Romagnoli propone al pubblico una selezione di dipinti, sculture e opere grafiche del celebre artista forlivese Giovanni Marchini, facenti parte delle Raccolte comunali d’arte. La mostra presenta al pubblico opere in larga parte donate dagli eredi dell’artista e già conservate presso il Palazzo del Merenda. L’esposizione è visitabile anche ad aprile. Info: www.cultura.comune.forli.fc.it

 

Benessere

Torna il Wellness Food Festival a Cesena ovvero tutto il benessere in un mix tra profumi, suoni e sapori. Il cuore dell’evento (sabato 1 e domenica 2 aprile 2017) è rappresentato da approfondimenti sull’alimentazione vegan e bio, relax e trattamenti, massaggi orientali, esperienze multisensoriali con medici, operatori olistici, maestri di yoga e tai-chi e offerte di abbigliamento eco-sostenibile. Info: www.wellnessfoodfestival.it

 

La quinta edizione di Rockin’ Time

La primavera a Forlì significa il ritorno della musica rock della rassegna di musica live Rockin’ Time. La quinta edizione spazia dagli albori della musica moderna fino a quasi arrivare ai giorni nostri. Ad aprile al Naima Club Taverna Verde cover band di Queen (21 aprile) e Simple Minds (7 aprile). Info: www.naimatavernaverde.it

 

Matematica

33esima edizione nazionale delle olimpiadi di matematica a cui partecipano circa 300 studenti delle scuole superiori, scelti tra centinaia di migliaia di concorrenti. La prova di Cesenatico (5-7 maggio) è valida per la selezione della rappresentativa italiana che prenderà parte alla finale mondiale.  Info: www.olimpiadi.dm.unibo.it

 

Foto e gatti

È dal 1997 che il programma della popolare Settimana della Micizia a Gatteo a Mare, celebrazione annuale del gatto con giochi, mostre, spettacoli e concorsi gatteschi, viene arricchito con il concorso fotografico Il Gatto. Anche per tutto il mese di aprile è possibile partecipare presentando domanda. Info: www.comune.gatteo.fo.it

 

Come arrivare a Cesenatico

Da nord, prendere l’autostrada A14 e uscire al casello di Cesena, proseguire sulla Via Cervese SS 71bis e poi sulla Statale 16 Adriatica. Da Sud, uscire al casello Rimini Nord e seguire la Statale 16.