Un carnevale “da cani” A Castrocaro Terme

Sfilata amatoriale in maschera per tutti

È arrivato il momento di festeggiare i nostri amici a quattro zampe, con una sfilata dedicata proprio a loro. Dopo il successo degli ultimi due anni, torna a grande richiesta il carnevale dedicato ai cani che si svolgerà presso il centro cinofilo di Castrocaro Terme. L’appuntamento per tutti coloro che vogliono divertirsi è per domenica 12 Marzo, alle 14,30. La festa a sei zampe è aperta sia a cani meticci che di razza e di qualunque età. Per la sfilata sarà sufficiente che il cane indossi anche solo un particolare che si intoni alla maschera del padrone o del baby padrone. Eh gia! Alla festa possono partecipare anche i bambini! Tra risate, musica, sorprese e divertimento, alla fine della gara verranno premiate le maschere più colorate, belle e super-simpatiche! L’ingresso è libero e prevede un omaggio per tutti i partecipanti. Per informazioni contattate l’Associazione Compagni di Vita al numero,328 122039 oppure visitate il sito www. compagnidivita.it.

Info: www.comune.castrocarotermeeterradelsole.fc.it

 

 

Gara Podistica “Attraverso Cesenatico”

DOMENICA 5 MARZO 2017 scatta la 29^ edizione de Attraverso Cesenatico, gara podistica competitiva di 10 chilometri, con partenza e arrivo allo Stadio Comunale. Il ritrovo è previsto per le ore 8.00, mentre la partenza è fissata alle ore 10.00. Le iscrizioni si potranno effettuare direttamente sul luogo di partenza. La quota di iscrizione è di € 8,00 fino alle 24.00 di mercoledì 1 marzo e di € 12,00 il giorno stesso della gara.

Info: www.cesenatico.it

 

Visita alla casa natale di Giovanni Pascoli

Da non perdere la visita alla casa natale di Giovanni pascoli, presso San Mauro. La cucina conserva ancora l’antica travatura in legno del soffitto, il grande focolare domestico, l’acquaio in pietra ed è arricchita con utensili, mobili d’epoca ed alcuni piccoli oggetti appartenuti alla madre del poeta. ogni anno, al primo piano dell’edificio vengono allestite mostre documentarie e fotografiche di interesse pascoliano.

Info: www.casapascoli.it

 

Una fiera per esaltare l’identità romagnola

Dal 3 al 5 marzo presso il quartiere fieristico di Cesena fiera – pievesestina andrà in scena la ii edizione di Sono romagnolo, un evento dedicato a sapori, cultura e tradizioni romagnole, per entrare nell’universo romagna. Gli elementi portanti della fiera sono sicuramente la tradizione enogastronomica romagnola, il folklore di questa terra meravigliosa e la cultura locale.

Info: www.cesenafiera.com

 

Dolce attesa

Dal 2 marzo al 18 maggio presso l’associazione culturale punto Donna di forlì, ogni giovedì sera si terrà un corso multidisciplinare di accompagnamento al parto. un’occasione importante per incontrare, condividere emozioni, a volte timori e riceve informazioni basate sulle conoscenze scientifiche e frutto dell’esperienza dei vari professionisti.

Info: www.puntodonna.it

 

 

 

Pomeriggi del bicchiere

Ultimo appuntamento a Bertinoro con il profumo e il sapore dell’ospitalità, per ritrovare il gusto del buon cibo e del buon vino. Musica, arte e poesia gli argomento di conversazioni, in un’atmosfera gradevole e conviviale, per scoprire il piacere di stare insieme all’insegna della cultura e dell’enogastronomia. il 5 marzo presso il teatro dell’Ex Seminario.

Info: www.comune.bertinoro.fc.it

 

COME ARRIVARE A SAN MAURO PASCOLI

Dall’autostrada Adriatica A14 direzione Ancona, uscire al casello di Rimini Nord – Bellaria – Santarcangelo, proseguire seguendo indicazioni per San Vito di Rimini, San Mauro Pascoli.

 

Opere decò nel Padiglione delle Feste

Magiche atmosfere decò il titolo della mostra che rimarrà aperta fino al 2 luglio nel padiglione delle feste, uno dei luoghi più prestigiosi dell’arte italiana inaugurato nel 1938 per opera di tito Chini. in mostra manifesti, opere futuriste, opere neo-classiche, vetri, decorazioni, illustrazioni e tavole au pouchoir, xilografie, ceramiche della regia Scuola faentina.

Info: www.termedicastrocaro.it

 

Tutto Flamenco

Martedì 28 marzo al teatro Diego fabbri di forlì va in scena Los Vivancos, i sette fratelli del flamenco, uno spettacolo che esplora i limiti del sovrannaturale, una storia sul bene e il male che fonde il flamenco con il balletto, le arti marziali, il claqué e la magia, capace di unire arte e virtuosismo con grandi effetti visivi e scenici.

Info: www.teatrodiegofabbri.it

 

Al via il Campionato Nazionale di corsa campestre C.S.I.

La ventesima edizione dal 31 marzo al 2 aprile

Tutto pronto per la ventesima edizione del Campionato Nazionale di corsa campestre del Centro Sportivo Italiano, in programma dal 31 marzo al 2 aprile 2017 a Cesenatico. Venerdì 31 marzo, alle ore 21.15 in Piazza Ciceruacchio si svolgerà la cerimonia d’apertura con la sfilata delle squadre iscritte alle finali nazionali. Il giorno successivo i circa 1.800 atleti finalisti, tra maschi e femmine, in rappresentanza di diverse regioni italiane, si daranno appuntamento alle ore 8.00 presso il Parco di Levante (ingresso via Aurelio Saffi) dove alle 9.00 cominceranno tutte le gare in programma. Le categorie ammesse a questa edizione del Campionato Nazionale sono: Esordienti, Ragazzi, Cadetti, Allievi, Juniores, Seniores, Amatori e Veterani. La manifestazione è aperta anche ad atleti disabili, in regola con il tesseramento CSI, inseriti nelle rispettive categorie di età. Domenica 2 aprile l’attenzione si sposterà nella centralissima Piazza Costa dove, alle ore 9.00 ad attenderci ci sarà il tradizionale Staffettone delle Regioni, sul circuito cittadino compreso fra viale Carducci e i Giardini al Mare.

Info: www.cesenatico.it

 

Il “ritardatario” Carnevale di Gambettola

In un periodo insolito, dal 17 aprile giorno di pasquetta al 23 aprile, si festeggerà come vuole l’antica tradizione, in costume. progettisti e costruttori dei carri si trasformano in figuranti in maschera e musici durante le sfilate, ma anche in cuochi e camerieri nel gigantesco banchetto che viene offerto alle migliaia di ospiti nella serata conclusiva della manifestazione.

Info: www.comune.gambettola.fc.it

 

A Forlimpopoli torna l’amata Segavecchia

Da sabato 18 marzo a domenica 26 marzo torna l’appuntamento con Segavecchia, la manifestazione tanto amata che affonda le radici nella cultura contadina e mercantile della cittadina romagnola, ai piedi della pittoresca collina di Bertinoro. una settimana di appuntamenti ludici, culturali, divertenti e all’insegna della tradizione, adatti a tutti i gusti e a tutte le età.

Info: www.segavecchia.it

 

 

 

 

 

 

COME ARRIVARE A CIVITELLA DI ROMAGNA

Dall’autostrada Adriatica A14 direzione Ancona, uscire al casello di Forlì, proseguire in direzione di Forlì, continuare sulla SP 4 in direzione di Civitella di Romagna.

 

Anny Wernert in mostra

La pittrice francese sarà protagonista della mostra personale Viaggio verso la libertà chiara-scura, tra natura e musica …, a cura di flavia Bugani, che si terrà dal 4 al 31 marzo nella Galleria d’arte La Vecchia filanda di forlì. in più, anny Wernert sarà presente anche a Vernice art fair ,il 17- 18- 19 marzo, alla fiera di forlì, negli stand del Maf di forlì, con dipinti ispirati alla guerra.

Info: www.lavecchiafilanda.com

 

Imparare l’aromaterapia

Tutti i venerdì al centro studi omnibus di forlì mini corsi gratuiti di aromaterapia, per approfondire la conoscenza della prevenzione attraverso gli elementi naturali. ogni settimana un tema nuovo: neonati, animali, pelle, capelli, emozioni, vita all’aperto, dimagrimento e tanto altro ancora.

Info: facebook.com/omnibus.centrostudi

 

Vernice Art festival

Al via la manifestazione ideata e creata appositamente per la crescita e la valorizzazione degli artisti e delle associazioni culturali, in programma dal 17 al 19 marzo. Le opere esposte sono realizzate in diverse tecniche, stili o materiali; un’occasione per conoscere galleristi, collezionisti ed esperti in arte.

Info: www.verniceartfair.it

 

L’Abbazia di San Mercuriale

Se dovessimo indicare un unico simbolo di Forlì, sarebbe probabilmente l’abbazia di San Mercuriale. Sul lato meridionale di piazza Saffi s’innalza imponente, con il campanile e il relativo Chiostro, un unico complesso la cui attuale fisionomia risulta dalle successive vicissitudini subite nel corso dei secoli. al suo interno, vengono conservate preziose e pregevoli opere d’arte.

Info: w www.turismoforlivese.it