PIACENZA

 

Sacro e profano a Palazzo Farnese

Speciale percorso espositivo

La città di Piacenza celebra la figura del pittore secentesco emiliano Giovanni Francesco Barbieri, soprannominato il Guercino. Una mostra a Palazzo Farnese e la possibilità di salire all’interno della cupola del Duomo di Piacenza per ammirare gli affreschi della Cattedrale sono occasioni da non perdere. In particolare, a maggio possono essere ammirati da vicino gli scomparti affrescati con le immagini dei profeti, le lunette con episodi dell’infanzia di Gesù e otto Sibille e il fregio del tamburo.

Info: www.guercinopiacenza.com

 

 

 

 

 

A Monterosso si brinda

Il Monterosso Val d’Arda Festival è la manifestazione pensata per far conoscere il vino Monterosso Val d’Arda e il borgo di Castell’Arquato con la sua storia. Dal 29 aprile al primo maggio le cantine di produzione del vino invitano a un percorso di conoscenza con degustazioni guidate. E poi, musici erranti, mostre d’arte, incontri letterari, trekking del vino.

Info: www.monterossofestival.it

 

 

 

Frutti antichi

Al Castello di Paderna la natura è protagonista di un viaggio alla scoperta di alcune sue realtà a rischio di estinzione, testimoni della ricchezza delle essenze autoctone italiane. La Mostra mercato sul florovivaismo di qualità e i prodotti della terra dimenticati è in programma il 13 e il 14 maggio.

Info: www.fruttiantichi.net/piacenza

 

 

A Vigoleno

Ritornano nel borgo medioevale di Vigoleno i frequentati mercatini delle meraviglie. Anche domenica 14 maggio, dalle 10 alle 18, protagonisti assoluti saranno le opere dell’ingegno creativo di ogni tipo.

Info: www.castellidelducato.it

 

 

PARMA

 

Foto e musica con Patti Smith

Tre giorni di eventi a Parma

L’Università di Parma prosegue nell’assegnazione di lauree ad honorem a personalità di rilievo internazionale. Adesso è il turno di Patti Smith, icona del rock, cantante, compositrice, poetessa, fotografa e scrittrice. Riceverà la laurea magistrale in Lettere classiche e moderne. L’artista ha accettato di fermarsi a Parma per esibirsi in un concerto al Teatro Regio e realizzare una mostra fotografica al Palazzo del Governatore. Tre giorni di eventi irripetibili in calendario dal 3 al 5 maggio.

Info: www.comune.parma.it

 

 

 

 

 

Depero il Mago

Una mostra dedicata a Fortunato Depero nella Villa di Mamiano di Traversetolo. Oltre cento opere tra dipinti, le celebri tarsie in panno, i collage, i disegni, gli abiti, i mobili, i progetti pubblicitari, per celebrare il geniale artefice di un’estetica innovativa che mette in comunicazione più discipline artistiche. Fino al 2 luglio.

Info: www.magnanirocca.it/depero

 

 

Per i golosi…

Merende e aperitivi per tutti i pomeriggi, pranzi e cene nel centro di Parma, nel cuore della cultura parmigiana e nel verde. Sono ventotto i truck food provenienti da tutta Italia che propongono il miglior street food in circolazione. Dal 29 aprile al primo maggio, dalle ore 11 fino a tarda notte.

Info: www.parmastreetfood.it

 

 

 

 

Ai Musei del cibo

Dopo una visita guidata al Museo del vino, i partecipanti sono coinvolti in un laboratorio interattivo alla scoperta dei principi nutritivi e di come soddisfano le nostre esigenze. Sabato 6 maggio.

Info: www.museidelcibo.it