Grandi chef stellati gastronomia e artigianato

Circo mercato di sapori il 17 e il 18 giugno

Torna Al Mèni ovvero le cose fatte col cuore e con le mani. Si tratta di un evento tra alta gastronomia, artigianato e tradizione, che porta a Marina Centro a Rimini chef stellati capitanati da Massimo Bottura. Succede allora che 12 chef dell’Emilia Romagna incontrano 12 giovani chef internazionali fra show cooking, degustazioni, street food, mercato delle eccellenze dei prodotti dell’Emilia Romagna, laboratori per grandi e piccoli, lab store di artigianato. Protagonisti sono i piatti preparati con prodotti di qualità e del territorio. Il 17 e il 18 giugno il Circo dei sapori invade letteralmente il cuore di Marina Centro a Rimini con il suo tendone colorato di 1.500 mq, chiaro omaggio allo spirito onirico di Fellini. Sul lungomare, fra il circo e fino al porto, è allestito un vero e proprio mercato delle eccellenze: un percorso del gusto tra piccoli e grandi produttori agricoli, presìdi Slow Food e mercati della terra, dove assaggiare e acquistare il meglio dei prodotti dell’Emilia Romagna.

Info: www.almeni.it

 

Visita alla domus del chirurgo

Dopo duemila anni è possibile ammirare nel centro storico di Rimini il complesso archeologico denominato la domus del chirurgo: una piccola Pompei nel cuore della città che già ha conquistato fama in tutto il mondo. Proprio in questo ambiente è stato scoperto un prezioso corredo chirurgico-farmaceutico, il più ricco mai giunto dall’antichità a oggi. Appuntamento a Piazza Ferrari anche a giugno.

Info: www.riminiturismo.it

 

Festival dell’arte in strada a Pinnabilli

Ben 60 compagnie internazionali, 400 repliche di spettacoli, concerti, performance da tutto il mondo. Benvenuti al Festival Internazionale dell’arte in strada. Le vie, le piazze, i giardini e i parchi di Pennabilli ospitano dal 1° al 4 giugno spettacoli artistici. E lungo le strade mercatini di artigianato e cucine della tradizione locale ed etnica. La notte nell’area Palacirco concerti e dj set internazionali.

Info: www.artistiinpiazza.com

 

 

 

Le Frecce a Bellaria

Il cielo della città torna a tingersi del tricolore firmato Pattuglia acrobatica nazionale: le Frecce tricolori, che Bellaria Igea Marina ospita per il quarto anno consecutivo e considerate tra i migliori team acrobatici, sono pronte a incantare il pubblico nelle prove di sabato 3 giugno e lo spettacolo della domenica. Al Lungomare zona Portocanale.

Info: www. bellariaigeamarina.org

 

Qui beach volley

Torna la maxi festa di beach volley sulle spiagge di Bellaria Igea Marina, tre tornei in uno per un lungo weekend: le categorie previste sono 2×2 mix, 3×3 m/f e 4×4 mix. L’atmosfera dal 2 al 4 giugno si preannuncia esplosiva con tantissime partite, musica, happy hour e feste serali. Il sipario cala con il Piadina Party e l’arrivederci a settembre.

Info: www. sandvolley.it

 

Sei eventi sportivi

Sei eventi sportivi giovanili in una sola località che si trasforma in una vera cittadella dello sport. Un appuntamento speciale in cui gli sport previsti sono beach volley, street basket, beach soccer, calcio femminile, beach rugby e beach hockey. La località è Bellaria Igea Marina presso il Centro sportivo La Valletta. Le date? 10 e 11 giugno.

Info: www.kiklosplay.it

 

COME ARRIVARE A BELLARIA IGEA MARINA

Per arrivare a Bellaria Igea Marina, prendere la A14 – Bologna Ancona, uscita Rimini Nord (Km 7) – Valle del Rubicone (Km 8) – Cesena (Km 23) Poi proseguire sulla Strada Statale 16

 

Misano Racing

Quella dal 2 al 4 giugno a Misano è la serie tricolore riservata alle vetture GT che vede al via oltre venti equipaggi. Nella classe maggiore è attesa la sfida tra Ferrari e Porsche. Il week end al Misano World Circuit prevede due turni di libere a cui seguono due sessioni di prove ufficiali mentre le due gare si disputano nella giornata di domenica.

Info: www.misanocircuit.com

 

Moto al museo

Nato nel 1993, nel Museo del Motociclo di Rimini sono custodite circa 250 moto realizzate dalla fine dell’800 agli anni 80, accessori d’epoca, poster e fotografie del mondo delle due ruote. Oltre a offrire un itinerario tra le due ruote, il complesso è anche un centro di documentazione con circa 10.000 volumi di storia motociclistica. Anche a giugno.

Info: www.museomotociclo. it